Servizio
 
 
Giornalisti senza frontiere
Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.
Prima pagina
Interni
Esteri
Cultura
Parolatio
Fondato e diretto, nel 2003, da Ninni Raimondi
Si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie..
 
 
 
Amatrice ... 
 "... Dopo lo scandalo"
 
".... Nessun “porti aperti” o “restiamo umani”. E nessuna vignetta compassionevole o maglioncino rosso. Saviano, tace proprio come i vari Biancalani, Bergoglio, Boldrini e Mattarella.    .....”
Discorso di Mattarella 
Sequela di banalità, consueta capacità di strappare sbadigli, saluto al Papa e auguri agli immigrati. Il discorso di fine anno del presidente ... 
No macellazione religiosa 
Giro di vite sulle macellazioni kosher e halal in Belgio. Dal primo gennaio, macellare il bestiame senza prima stordirlo sarà severamente ...
Amatrice somersa dalla neve 
Nessun “porti aperti” o “restiamo umani”. E nessuna vignetta compassionevole o maglioncino rosso. Saviano, tace proprio come i vari Biancalani, Bergoglio, Boldrini e Mattarella.
Per la narrazione buonista, troppo impegnata a parlare di naufraghi, porti da aprire e vite umane da salvare, gli abitanti di Accumuli e Amatrice non esistono. Loro, esattamente
come tutti i terremotati, sono gli ultimi. Peggio, sono fantasmi: sommersi da quella neve copiosa, che copre macerie e “case” difficilmente definibili tali. 
.........
 
 
 
Orlando e la disobbedienza
Quel bisogno primordiale del Cap
Salvini e l’idea anti spread
“Con tutti i problemi che ci sono a Palermo, il sindaco sinistro pensa a fare ‘disobbedienza’ sugli immigrati…” ...
Il giustizialismo è la traduzione politica di una pulsione profonda: tra sacrifici umani e letterari, le società espiano ...
“La manovra non cambia perché lo spread o Bankitalia dicono che non devo toccare la Fornero, io vado diritto. Non torniamo ...
L’Onu accusa il Governo italiano
Martina si scuote
Risse tra immigrati
Nei confronti del governo italiano è arrivata l’ennesima stoccata da parte dell’Onu in fatto di ...
Si può essere orgogliosi di tante cose, ad esempio quando si ottengono successi ...
Non solo la convivenza con gli immigrati diventa ogni giorno più difficile, anche ...
Il sogno immigrazionista di Savi
Il sindaco di Riace, Domenico Lucano, è stato arrestato e messo ai domiciliari insieme alla moglie Tesfahun Lemlem.  
L’accusa è grave: favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.  
Ma l’accusa, oltre che grave, è anche ironica. Una specie di nemesi per tutti i talebani dell’accoglienza.  
Il paesino calabrese – noto per i famosi bronzi di epoca greca lì rinvenuti – era infatti diventato celebre anche ...
 
 
Salvini contro Confindustria 
“C’è qualcuno che è stato zitto per anni quando gli italiani, gli imprenditori e gli artigiani venivano massacrati. Ci
lasciassero lavorare e l’Italia sarà molto meglio di come l’abbiamo trovata”. Così il vicepremier e ministro
dell’Interno, Matteo Salvini, risponde a Confindustria dopo che il presidente Vincenzo Boccia ieri ...
Opinioni: Ilva decido io 
l destino dell’Ilva è nelle mani di Luigi Di Maio, sue e di nessun altro. A ribadirlo oggi è proprio il ministro del Lavoro e dello ... 
 
Droga 
A bordo c’erano 20 tonnellate di hashish, per un valore di mercato fino a 200 milioni di euro, probabilmente destinate ...
 
Sbarchi, governo compatto contro
Benigni l’anti-italiano
Salvini al Washington Post
Revoca cittadinanza al Duce
Annessione
La Francia ha poco da arrabbiarsi perché ha respinto decine di miglia di immigrati a Ventimiglia ...
Nella lunga, interminabile sfilata di illustri vip (“vip”) buonisti, dopo la mobilitazione a suon di “bella ciao” e pugni chiusi ...
Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini si è espresso nel corso di un’intervista al Washington Post.
Il Comune di Livorno ha revocato la cittadinanza onoraria conferita a Benito Mussolini nel 1923.
Tutto inizia qualche giorno fa, quando il peschereccio italiano Mina viene sequestrato dalla polizia francese che accusa
2013
2014
2015
2016
2017
2018
2019
 
Licenza Creative Commons